Cerca
  • Civica

Civica lavora per la liberazione del bene comune

Aggiornato il: 29 lug 2020

di Luca de Biase



Una società si sa organizzare per il bene comune se sa onorare, rispettare e incentivare chi se ne prende cura in modo empatico, efficace, significativo. In assenza di queste condizioni la vita della società rischia di trasformarsi in una storia di scontri sempre più violenti, abitata da paura e disordine, paralizzata dall’incertezza del domani. Gli incentivi a chi si prende cura del bene comune devono essere tali da superare quelli che spingono nella direzione della frammentazione culturale, sociale, economica della società. Gli strumenti digitali consentono di accelerare l’innovazione, ma la direzione verso la quale portano è nei valori di chi li progetta e li usa. Civica è una piattaforma logica progettata per operare una grande liberazione della buona volontà. Come ogni piattaforma digitale è un grande generatore di dati, informazioni, conoscenze, collaborazioni: ma la sua struttura incentiva un comportamento saggio, ecologico, lungimirante. Ce n’è bisogno in un contesto nel quale l’informazione si è scollegata dal significato e la conoscenza si è scollegata dai fatti, mentre i dati sono diventati patrimonio di poche grandi centrali globali. In una fase storica di opportunità straordinarie e di rischi epocali, Civica lavora per la liberazione del bene comune.

26 visualizzazioni0 commenti

Seguici su

Associazione Civica 

Piazza Martiri d'Italia, 12

09124 - Cagliari 

info@civica.network

+ 39 345897895

© 2020 - Associazione Civica